Published On: Novembre 2nd, 2022Categorie: Pillole

La Fabo Herons Montecatini si lecca le ferite, un inizio in salita, la sconfitta nel derby per un solo punto ma c’è già da pensare alla trasferta di sabato a Varese. La classifica dopo 5 giornate non deve far perdere il sonno.

“Non siamo in crisi perché abbiamo questa posizione – spiega coach Federico Barsotti -, paghiamo un paio di settimane in cui non ci siamo allenati come avremmo voluto. Il nostro range è di media classifica, non mi aspettavo un inizio tanto diverso, non pensavo certo di essere ad 8 punti oggi. Il nostro obiettivo è entrare nelle prime 12, per puntare alla nuova B d’Eccellenza”.  

La truppa rossoblù ha il grosso merito di non essersi disunita e di aver centrato la rimonta, che non è andata a buon fine per un niente.

“Confermo che è gruppo fantastico – afferma il tecnico –, di ragazzi che si impegnano, possiamo cambiare qualcosa? Studieremo come poterli aiutare. In testa dobbiamo mantenere convinzione, perché abbiamo dimostrato di essere competitivi ogni domenica. E’ ovvio che dobbiamo iniziare a vincere”.

Come si esce da questa impasse? “Vedrete che quando recupereremo fiducia le cose si aggiustano. Non mi sento di fare particolari rimproveri a miei uomini, se non qualche disattenzioni in meno. Dobbiamo dare tempo a questi ragazzi, manca poco per migliorare tutto. Ci basterebbero un paio di episodi favorevoli per sbloccarci, sono certo che arriveranno e le cose gireranno a nostro favore”.

Articoli Recenti

Cerca Informazioni