1. MTVB Ssdrl, di seguito anche “Club”, Società Sportiva Dilettantistica a Responsabilità Limitata, fondata nel giugno del 2021 in Montecatini Terme, si propone di rappresentare e portare avanti la tradizione ed i valori, umani, sportivi, sociali ed etici, della lunga storia della pallacanestro di Montecatini Terme, che inizia ufficialmente nel 1949 con la fondazione del Montecatini Sporting Club, ma che in realtà parte da ancora più lontano. Storia che, nel corso dei decenni, ha coinvolto migliaia di persone e dato lustro, intorno ad una vera passione e ai propri colori, al territorio di Montecatini Terme dell’intera Valdinievole, vero bacino di riferimento del nostro Club.
A prescindere, quindi, dalla denominazione, dai colori sociali e dalla categoria disputata, il riferimento e l’esempio da seguire per MTVB resterà sempre quello dei migliori valori e della storia scritta lungo quasi un secolo di cammino.

2. MTVB Ssdrl, nel perseguimento della propria mission, si impegna ad agire nel pieno rispetto delle disposizioni del proprio statuto, nonché di ogni disposizione di Legge in quanto applicabile. Quanto previsto nel presente documento si applica a tutte le attività del Club e costituisce specificazione degli obblighi di diligenza, correttezza e lealtà che qualificano l’adempimento delle prestazioni e il comportamento che deve essere tenuto da tutti gli attori interessati, sia in campo che fuori dallo stesso.

3. I principi e le disposizioni contenuti nel presente documento trovano applicazione nei confronti del Consiglio di Amministrazione, nonché di tutti i tesserati e collaboratori del Club (Dirigenti, Atleti, Tecnici, Staff Medico, Staff del settore giovanile, collaboratori anche occasionali e ad ogni livello) e di tutti coloro che intrattengono con il Club rapporti di collaborazione, rapporti di consulenza, rapporti di agenzia, rapporti di rappresentanza commerciale ed altri rapporti che si concretizzino in una prestazione professionale o meno, ivi inclusi i soggetti che agiscono per i fornitori e i partners.

4. MTVB Ssdrl ritiene la conformità alla Legge, ai regolamenti, nonché alle procedure vigenti ed applicabili alle singole attività, requisito inderogabile nell’esercizio dell’operatività quotidiana. In tal senso, ciascun destinatario è tenuto a conoscere le implicazioni di Legge relative alla propria mansione ed è tenuto, altresì, a svolgere la propria attività con professionalità, diligenza, efficienza, collaborazione, educazione, gentilezza e correttezza, utilizzando al meglio gli strumenti ed il tempo a sua disposizione e facendosi carico delle responsabilità connesse agli impegni assunti.

5. MTVB Ssdrl è consapevole dell’importanza sociale dello sport e in particolare della pallacanestro nel nostro territorio di riferimento. Il Club fa propri i valori che l’attività sportiva rappresenta (parità di opportunità, fair play, aggregazione e socializzazione, tolleranza e rispetto delle diversità) anche al fine di incoraggiare e promuovere iniziative di solidarietà, formazione e integrazione sociale volte a esaltare la funzione educativa dello sport. In considerazione dei predetti valori ed in particolare della funzione di integrazione sociale che l’attività sportiva rappresenta, il Club incoraggia e promuove iniziative volte ad avvicinare i giovani e i non più giovani allo spettacolo sportivo con l’obiettivo di coinvolgerli in un momento ludico godibile e spettacolare.

6. Il Club si attende dai propri collaboratori, nello svolgimento delle proprie mansioni, comportamenti eticamente ineccepibili, oltre che legalmente e professionalmente corretti, atti a rinsaldare la fiducia reciproca ed a consolidare l’immagine del Club stesso.
Si richiede, pertanto, ai collaboratori:

  • di operare con probità ed integrità nei rapporti intercorrenti fra loro, con il Club, con gli azionisti dello stesso, con le altre società sportive, con i clienti, con i partner e fornitori e, in genere, con i terzi, siano essi Pubbliche Amministrazioni o soggetti privati;
  • di osservare le disposizioni legali proprie di ciascuno degli ordinamenti in cui opera il Club;
  • di evitare conflitti di interesse con il Club e, comunque, comportamenti determinanti pubblicità negativa per lo stesso.

7. L’onestà e la correttezza rappresentano principi fondamentali per tutte le attività del Club e costituiscono un elemento imprescindibile della gestione e della cultura, sportiva e non, del Club stesso. Tutte le azioni e le operazioni compiute ed i comportamenti tenuti da ciascuno dei destinatari nello svolgimento del proprio incarico o funzione, devono essere ispirate ai principi di correttezza, trasparenza, tracciabilità, segregazione delle funzioni, in conformità alle norme vigenti e alle procedure interne, anche al fine di tutelare il patrimonio e l’immagine del Club. I destinatari sono tenuti a perseguire, nello svolgimento del proprio incarico o funzione, gli obiettivi e gli interessi generali del Club, astenendosi da attività, comportamenti e atti comunque incompatibili con gli obblighi connessi al rapporto intrattenuto con il Club stesso. I destinatari sono altresì tenuti a garantire la massima riservatezza su notizie ed altre informazioni acquisite e/o elaborate in occasione dell’espletamento del proprio incarico o funzione ed inerenti l’attività del Club, quali negoziazioni, operazioni finanziarie, informazioni di carattere tecnico e/o sanitario, know-how (ovvero contratti, atti, relazioni, appunti, software), la cui non opportuna divulgazione all’esterno potrebbe cagionare danni nei confronti del Club stesso. Nell’ambito della propria attività, il Club si ispira ai principi del rispetto e della salvaguardia dell’ambiente. I destinatari del presente documento sono pertanto tenuti, nell’esercizio delle proprie mansioni, ad attuare comportamenti sostenibili, utilizzando le risorse messe a disposizione dal Club secondo criteri volti a minimizzare gli impatti ambientali derivanti dalla propria attività.

8. Il Club nello svolgimento delle proprie attività sportive promuove il “Fair Play” (gioco leale), ritenendolo essenziale, come filosofia rappresentativa della cultura del Club, non solo durante lo svolgimento delle competizioni agonistiche, ma anche in ogni singola fase della loro gestione e durante ogni singolo allenamento. Il Club aderisce con profonda convinzione ai principi del “Fair Play”, comprensivo dei concetti di lealtà, di amicizia, di rispetto per gli altri, di spirito sportivo e comprendente anche la lotta all’imbroglio, il rifiuto delle astuzie al limite della regola, la lotta al doping ed alla violenza.

9. I rapporti del Club con le Istituzioni e con le Autorità sportive, della pallacanestro e non, regionali, nazionali ed internazionali, nonché con i loro rappresentanti (dirigenti, giudici, delegati, arbitri, dipendenti, incaricati) sono intrattenuti esclusivamente da soggetti specificatamente incaricati dal Club, nel rispetto della normativa giuridica e dei regolamenti sportivi vigenti, nonché del “Fair Play”. Il Club si adopera inoltre per la salvaguardia della salute dei giocatori e di tutti i tesserati e per la correttezza delle competizioni sportive, affinché i destinatari si attengano in particolare alle norme dettate in materia di lotta al doping e al divieto d’uso di sostanze non consentite oltre che per il rispetto di tutte le regole ed i protocolli emessi dalle Autorità governative, sportive e sanitarie per il contenimento e la gestione dell’emergenza da Covid 19.

10. Il Club ritiene fondamentale, al fine della corretta attuazione del presente documento, la corretta e tempestiva diffusione dello stesso. Il presente documento “Carta dei Valori e Codice Etico” è accessibile da parte di tutti i destinatari sul sito internet del Club in posizione primaria. La violazione delle disposizioni contenute nel presente documento e nelle disposizioni di Leggi in esso richiamate comporta, a carico dei destinatari responsabili di tali violazioni, l’applicazione di provvedimenti sanzionatori, che saranno determinati dal Consiglio d’Amministrazione del Club di volta in volta a seconda della gravità della violazione stessa. Il presente documento è stato approvato dal Consiglio d’Amministrazione del Club mentre eventuali futuri aggiornamenti, dovuti ad adeguamenti normativi o all’evoluzione-modifica dell’attività del Club, saranno approvati dallo stesso Consiglio d’Amministrazione e diffusi tempestivamente a tutti i destinatari.

Articoli Recenti

Cerca Informazioni