Impianto polivalente all’avanguardia in Italia, prestigioso e funzionale, il Palaterme è dotato di 5.200 posti a sedere, anche se con le normative attuali la capienza è stimata in circa 2.800 unità.

La collocazione a pochi metri dall’uscita del casello autostradale di Montecatini Terme sulla Firenze-Mare, e contestualmente sul retro della stazione dei bus e quella ferroviaria principale di Montecatini Terme, lo rendono facilmente accessibile anche a chi arriva da fuori.

Inaugurato nel marzo del 1991, il Palaterme è da sempre casa del basket, ha ospitato 15 stagioni tra A1 e A2 della pallacanestro montecatinese, hanno calcato il suo parquet le stelle degli anni ’90, una esibizione degli Harlem Globetrotters (1 maggio 1999) due partite ufficiali della Nazionale Italiana di Basket (Italia-Francia il 19 novembre 1991 ed Italia-Germania il 27 gennaio 2001) oltre a quella di Volley e la finale di Coppa Italia di pallavolo maschile 2009-10. Poi ancora il grande tennis con i Campionati Italiani Open e le finali di Serie A1 maschili e femminili 2015 e 2016, gare di ballo, campionati di karate, rassegne nazionali di pattinaggio, una stagione di Serie A di Calcio a 5 e molto altro.

Struttura adatta anche a manifestazioni non sportive, ma culturali, convegni, concerti (ricordiamo Vasco Rossi, Jovanotti, Ligabue, Baglioni ed altri) e spettacoli Rai, tra cui le edizioni 2011 e 2012 Miss Italia e varietà in prime time su Rai Uno, con Panariello.

Dal 2020 è dotato di una rinnovata illuminazione a led. Nel novembre 2022 sono state installate due nuove strutture di canestri di ultima generazione, omologate per le competizioni internazionali Fiba.

Nell’impianto non ci sono barriere architettoniche, quindi è facilmente accessibile anche da persone diversamente abili o dotate di supporti alla deambulazione.

Articoli Recenti

Cerca Informazioni