Published On: Febbraio 5th, 2022Categorie: Pillole

Un entusiasmo ed un calore oltre le aspettative nell’Aula Gamma del Liceo per la presentazione della prima edizione del bando per l’assegnazione di sei borse di studio promosse dalla Società Sportiva HERONS BASKET – MTVB in collaborazione con la Società CRABIZ Srl SB e il Liceo Statale “Coluccio Salutati” di Montecatini Terme, che verranno attribuite ad altrettanti studenti/atleti giudicati più meritevoli da una commissione mista, in virtù delle buone pratiche e condotte positive espresse negli studi e nell’attività agonistica 2021/2022.

A fare gli onori di casa la Presidente, come si dice adesso Dirigente Scolastico del “Salutati” Marzia Andreoni: “Ringrazio per aver pensato a noi ed ai nostri studenti, sono borse di studio che vanno a premiare i meriti non solo sportivi, legati all’atteggiamento, al fairplay, valori fondamentali che il nostro istituto deve insegnare. Un ringraziamento ai professori, in particolare a Capecchi. I giovani vengono da due anni e mezzo durissimi, negata loro la socialità, gli siamo stati vicini per come potevamo e questa borsa di studio premia la loro capacità di sopravvivenza”.

Domani i liceali restituiranno la visita, gli Herons infatti, rappresentati dai giocatori da Matteo Lepori e Guglielmo Lupi (fino a pochi mesi fa proprio studenti in queste aule), li hanno invitati al Palaterme per la sfida con la Synergy Valdarno (ore 18) tutti i ragazzi del Salutati, basterà presentarsi all’ingresso. I due atleti sono di fatto l’emblema di questa iniziativa, essendo al contempo brillanti universitari.

“Fino a due anni ero su questi banchi, sport e studio vanno di pari passo – dichiara Guly, ora studente di Economia a Firenze -, dopo una lunga giornata sui libri ti puoi scaricare su un campo di gioco. Ringrazio la mia società che non mi ha mai negato di saltare un allenamento per dedicarmi ad un esame. Mi raccomando siete invitati domani alla partita, vi aspettiamo”.

Gli fa eco il play/guardia che sogna una laurea in Statistica ed apre con una battuta. “Siete  arrivati tardi, sono appena uscito da questo istituto… Lo sport e lo studio hanno formato il mio carattere. Venite a fare il tifo per noi già domani, un po’ di calore ci servirà”.

A portare la voce della dirigenza del Montecatini Terme Valdinievole Basket il Consigliere Gianluca Meucci, contemporaneamente membro del consiglio di istituto, ha partecipato alla costruzione dell’ambizioso progetto: “Dobbiamo allenare le capacità intellettive ed un fisico sano, sostenere l’impegno di coniugare profitto scolastico e attività sportiva. Rientrano nei valori del codice etico di cui ci siamo dotati a giugno quando siamo nati, a i punti 5 ed 8. Siamo qui per dare un segnale forte alle nuove generazioni”.

Articoli Recenti

Cerca Informazioni