Visite mediche superate, nulla osta arrivato, tesseramento effettuato. Matej Radunic esordirà sabato nella trasferta di Rieti. Emozionato e carico il lungo proveniente dalla serie A2 spagnola, che con gli Herons aveva vinto il campionato di C Gold 2021-22.
“Sono tornato a casa mia – dice il centro croato -, la società la trovo già cresciuta rispetto a come l’avevo lasciata, ma l’obiettivo è farla progredire ancora. Una situazione diversa rispetto a due anni fa. Non c’è stato giorno in cui amici, compagni o tifosi non mi abbiano mandato un messaggio di saluto sui social, tenendo vivo il ricordo di Montecatini. In effetti anche con il presidente Luchi sono rimasto in stretto contatto. Ho perso 10 chili, sono pronto per correre come vuole Barsotti. Non sono arrivato per cambiare niente, solo per fare un passo avanti”.

Radunic è già focalizzato sulla nuova esperienza: “Vedo che ci sono ancora più tifosi al Palaterme, spero ancora di più da ora in avanti, spero di restituire le emozioni che sto ricevendo. Insieme ci divertiremo!”

Fabo Herons Montecatini

Area Comunicazione